testata ADUC
 AUSTRALIA - AUSTRALIA - A ruba i carrelli bar dei B747 ritirati dalla flotta Qantas
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
24 settembre 2020 16:32
 
Sembra che ci sia una particolare passione per i viaggi in aereo in Australia, dove in molti stanno spendendo anche cifre di rilievo pur di portarsi a casa ‘esperienze’ legate appunto al mondo del trasporto aereo. E sull’onda di questo entusiasmo la compagnia aerea Qantas si è resa protagonista di un altro sold out in pochi minuti.

Dopo l’incredibile successo di pubblico del Nowhere Flight di ottobre, i cui biglietti sono stati venduti in dieci minuti, il vettore ha fatto centro mettendo in vendita i carrelli bar con i quali hostess e steward servono da bere ai passeggeri durante il volo. Secondo quanto riportato da Simpleflying, la Qantas nelle scorse settimane aveva deciso di pensionare i B747 della flotta come mossa per contenere i costi, considerate le restrizioni che stanno bloccando i voli internazionali da e per l’Australia.

Nel tentativo di fare cassa, però, la compagnia ha deciso di vendere online i carrelli bar compresivi delle bevande servite a bordo a 1.500 dollari l’uno oppure 256mila punti del programma frequent flyer. Il risultato è stato sorprendente: anche in questo caso in pochi minuti tutti i carrelli sono stati venduti.
(da TTG)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori