testata ADUC
Stati Uniti d'Europa. Norme per la class action (vera!!)
Scarica e stampa il PDF
Stati uniti d'europa di Redazione
23 giugno 2020 12:35
 
 Lunedì i negoziatori di Parlamento e Consiglio (l’organo che riunisce i ministri dei 27 governi Ue in base ai dossier da trattare) hanno trovato un accordo su come tutelare il ricorso collettivo dei consumatori danneggiati da un’azienda. Questo accordo darà molto potere ai cittadini di rivalersi sui biglietti cancellati all'ultimo minuto da treni e aerei, bollette ingiuste, servizi finanziari scorretti e via dicendo. 
 
Quindi ci saranno class action di massa contro tutte le aziende? No, perché il negoziato partito a gennaio si è basato proprio su questo: trovare un bilanciamento tra il proteggere i consumatori che spesso non hanno né i mezzi né le conoscenze per rivalersi sui danni causati dalle aziende e allo stesso tempo dare adeguate garanzie alle imprese per evitare azioni legali abusive.
 
Facile a dirsi, come ci sono riusciti? Le nuove norme obbligheranno ciascuno Stato membro a nominare almeno un’organizzazione o un ente pubblico che avrà il potere e il sostegno finanziario per avviare azioni di ingiunzione e ricorso per conto di gruppi di consumatori. Quindi gli Stati daranno una mano ai consumatori che normalmente non riescono a ricorrere in tribunale perché costerebbe troppo. 
 
E chi garantirà che questo ente farà davvero gli interessi dei consumatori? Per ottenere questo bollino di riconoscimento da parte dello Stato, gli enti candidati dovranno dimostrare di aver svolto negli ultimi 12 mesi un’attività per proteggere i consumatori e non dovranno avere scopo di lucro. In più Parlamento e Consiglio chiederanno alla Commissione di valutare se istituire un Mediatore europeo per i ricorsi collettivi per far fronte alle azioni rappresentative transfrontaliere a livello dell'Unione. 

(da Europea/Linkiesta del 23/06/2020)


 
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
STATI UNITI D'EUROPA IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori