testata ADUC
Stati Uniti d'Europa. Vaccinazioni: la stategia europea vincente
Scarica e stampa il PDF
Stati uniti d'europa di Primo Mastrantoni
8 luglio 2021 12:45
 
  Possiamo affermare che la strategia europea per le vaccinazioni è risultata vincente.
I numeri lo dimostrano.
 La percentuale di vaccinati, con almeno una dose, sono:

a) Usa 54%;
b) Unione Europea 52%;
c) Russia 17%.

Queste percentuali vanno paragonate con il numero di abitanti. E', infatti, del tutto evidente che minore è la popolazione maggiore e la facilità di distribuzione, a parità di organizzazione e strutture sanitarie. Si veda il caso di Israele, che ha solo 9 milioni di abitanti e del Regno Unito che ha 66 milioni di abitanti.

La popolazione americana (USA) è di 328 milioni di abitanti, l'Ue ne ha ben 446, e la Russia 144 milioni.
Quello che ci separa dagli Usa è appena un 2% di vaccinati.
Drammatico è, invece, il confronto con la Russia (per i russi, s'intende) che hanno vaccinato appena il 17% della popolazione.

Alla memoria, vogliamo ricordare le polemiche sul mancato acquisto in Italia del vaccino russo Sputnik. Esponenti partitici nostrani, con grande risalto dei media, lo avevano propagandato come "il primo vaccino approvato al mondo" (quando mai!) e con una alta efficacia (da dimostrare).

Quando i "nostrani" (partitici) la smetteranno di giocare con la salute dei cittadini e quando i "nostrani" (allocchi) smetteranno di credere alle favole, sarà sempre troppo tardi.
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
STATI UNITI D'EUROPA IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori