testata ADUC
Vita da cani. Cinque razze esistevano già 11 mila anni fa
Scarica e stampa il PDF
Vita da cani di Redazione
3 novembre 2020 13:59
 
Sebbene sia risaputo che il cane discenda dal lupo, gli scienziati non possono dire con precisione quando il cane è stato addomesticato. Risale ad almeno 28.500 anni, secondo uno studio. Tra i primi eventi di addomesticamento e le 353 razze canine ufficialmente riconosciute dalla International Cynological Federation - l'organizzazione che elenca le razze canine nel mondo - sono quindi trascorse diverse migliaia di anni. Questo periodo rimane molto misterioso per i ricercatori.
Per chiarire questo, un team internazionale di ricercatori ha sequenziato 27 genomi di cani antichi. "I campioni di cane sono stati raccolti da musei e altre collezioni in tutto il mondo", ha detto Anna Linderhom, coautrice dello studio pubblicato su Science
Poiché non sappiamo quando e dove sono stati addomesticati i cani, abbiamo raccolto la maggior parte dei cani conosciuti del vecchio mondo, andando il più indietro possibile nel tempo e utilizzando il DNA del cane che era iquello che si era conservato meglio."
Queste analisi genetiche tendono a mostrare che circa 11.000 anni prima della nostra era, erano apparse almeno cinque linee di cani. Cinque razze di cani già distinte. I dati raccolti da questi scienziati forniscono un'altra informazione: i cani domestici provengono da una singola popolazione di lupi, ormai estinti, anche se l'area geografica in cui vivevano questi lupi rimane poco chiara.
Un'evoluzione gamba in mano
Secondo questi ricercatori, la storia di queste cinque linee di cani avrebbe seguito quella degli esseri umani "probabilmente riflettendo il modo in cui i cani migrarono insieme ai gruppi umani". Anna Linderhom aggiunge "vediamo [queste migrazioni reciproche] accadere quando l'agricoltura è stata introdotta in Europa e in altre aree come le steppe dell'Asia".
Con un avvertimento, tuttavia, poiché queste storie non sempre corrispondono. "Esiste un chiaro legame tra il movimento delle persone e l'introduzione di un nuovo tipo di cane", afferma il ricercatore, "ma gli esseri umani non erano sempre coerenti nelle loro azioni in quel momento. In futuro, si tratterà di capire come i cani si siano diffusi in tutta l'Eurasia e nelle Americhe nonostante l'assenza di un così massiccio spostamento della popolazione umana durante questo periodo.

(articolo di Eléonore Solé, su Futura-Science del 03/11/2020)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
VITA DA CANI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori