testata ADUC
Vita da cani. Colpo di calore, come salvare il proprio amico
Scarica e stampa il PDF
Vita da cani di Redazione
15 agosto 2020 18:47
 
I cani, come i gatti del resto, sono sensibili ai colpi di calore. Perché suda molto poco - a causa della mancanza di ghiandole sudoripare - ed è quindi difficile regolare la sua temperatura corporea. E tanto più quando la temperatura esterna è alta.
La temperatura normale di un cane è di circa 38,5 ° C. Durante un colpo di calore - o ipertermia - può rapidamente superare i 40 ° C. Con conseguenze sul suo corpo che possono essere drammatiche: edema cerebrale, convulsioni, ecc. La morte può anche verificarsi se le misure di primo soccorso non vengono prese con urgenza.

Come reagire in caso di colpo di calore?
Naturalmente, prima prendi sul serio i sintomi del colpo di calore, più è probabile che salverai il tuo cane. Come? "O" Cosa?
• Spostando urgentemente il tuo cane in una stanza fresca.
• Quindi, contattando il veterinario perché il colpo di calore è un'emergenza pericolosa per la vita. Possono essere necessarie infusioni, somministrazione di corticosteroidi o altri. E complicazioni - problemi renali, ad esempio - possono comparire anche nei giorni successivi, soprattutto quando la temperatura del cane è salita sopra i 39,5 ° C.
Mentre aspetti di vedere il tuo veterinario, rinfresca gradualmente il tuo cane. Usando prima un panno umido, poi sotto la doccia con acqua appena fresca che puoi portare gradualmente al freddo. È infatti assolutamente necessario evitare shock termici. Perché allora i vasi periferici potrebbero chiudersi e impedire l'evacuazione del calore. Infine, ovviamente, puoi dare al tuo cane dell'acqua fresca in modo che possa dissetarsi.

(articolo di Nathalie Mayer, pubblicato su Futura Planète del 14/08/2020)

 
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza economica sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
VITA DA CANI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori