testata ADUC
Vita da cani. I primi umani sono arrivati in America coi loro quattrozampe
Scarica e stampa il PDF
Vita da cani di Redazione
27 gennaio 2021 12:52
 
I cani sono stati i migliori amici degli esseri umani per migliaia di anni e gli scienziati stanno cercando di tracciare le tappe principali della loro storia condivisa. Un nuovo studio genetico e archeologico condotto in diverse università europee e americane mostra che quando i primi umani misero piede in America, erano accompagnati dai loro cani. È stato pubblicato su PNAS il 25 gennaio 2021.

I primi cani domestici in Siberia
Gli scienziati hanno condotto analisi genetiche su resti umani e canini in diverse regioni: Siberia, Beringia, la striscia di terraferma tra Siberia e Alaska che fungeva da porta d'accesso per l'America per gli esseri umani - oggi, lo stretto di Bering - e il Nord America. Sembra che i primi lupi, antenati dei cani, siano stati addomesticati in Siberia circa 23.000 anni fa durante l'ultimo massimo di ghiaccio. Un altro studio, pubblicato nel 2020, colloca l'inizio dell'addomesticamento del lupo un po' più indietro nel tempo, almeno 28.500 anni fa. "Le prove combinate di resti umani e di cani ci aiutano a perfezionare la nostra comprensione della lunga storia dei cani, e ora indicano la Siberia e l'Asia nord-orientale come la regione in cui è iniziato il suo addomesticamento", afferma Greger Larson, un paleogenetista dell'Università di Oxford.

Presenza opportuna ed utile, interessi comuni
Durante questo periodo, quando le condizioni climatiche erano molto rigide, i lupi grigi (Canis lupus) e gli umani cacciavano la stessa preda. Si sarebbero poi avvicinati gradualmente, approfittando del bottino di caccia dell'altro. Il posto del lupo ha assunto sempre più importanza nelle società umane, al punto da diventare un prezioso alleato. Vivendo vicino agli umani in questo modo, i lupi sono stati gradualmente addomesticati fino a diventare una nuova sottospecie, Canis lupus familiaris, il cane. Così, hanno seguito i loro padroni nel loro viaggio nel nord America. 15.000 anni fa, avrebbero attraversato con loro lo stretto di Bering e li avrebbero seguiti nella loro rapida colonizzazione del continente americano. "I cani che li accompagnavano, quando arrivavano in un mondo completamente nuovo, facevano forse parte della loro cultura tanto quanto gli strumenti di pietra che portavano", conclude David Meltzer, antropologo dell'Università di Dallas.

(di Julie Kern su Futura-Planète del 26/01/2021)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
VITA DA CANI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori